logo cinque gusti

Masterchef 11 Quarta puntata : escono AndreaLetizia e Rita

Masterchef 11 Rita

Sono state trasmesse ieri la quarta puntata dell’undicesima edizione di Masterchef 11 che ha visto l’eliminazione di ben due concorrenti. Vediamo come è andata in questo breve riassunto della puntata.

Una mistery box dorata

La mistery box è solitamente una prova che viene piuttosto snobbata dai concorrenti, in quanto non prevede eliminazione.

Allora questa settimana gli chef hanno voluto mettere un po’ di pepe a questa prova proponendo al vincitore della mistery di salire in balconata, ed i risultati si sono visti con la realizzazione di piatti piuttosto interessanti.

La prova prevedeva la realizzazione di un piatto a scelta tra dieci condimenti da tutto il mondo.

Tra i migliori ci sono stati Rita, Mime, Carmine, Tracy, Lia, Dalia ed Elena.

Alla fine in balconata, saltando quindi l’invention test, sono stati Mime, Tracy, Lia e Carmine.

L’invention test sulla trattoria 2.0

La prova dell’invention test di questa settimana si è basata su una nuova idea di trattoria, una trattoria moderna, che però non deve mai tradire le basi della trattoria della cucina italiana.

Per parlare di questo nuovo concept sono stati invitati a salire sul palco gli chef Sara Cicolini del ristorante Santo Palato di Roma e Diego Rossi del ristorante Trippa di Milano.

MasterChef 11 AndreaLetizia
AndreaLetizia

I concorrenti hanno dovuto realizzare una versione personale della pajata romana o del vitello tonnato proposti dagli chef nelle loro personali versioni.

Dopo aver chiesto ai concorrenti di scegliere quali delle due preferivano cucinare, i giudici hanno invertito le scelte mettendoli di fatto in evidente difficoltà.

Tra quelli che hanno dovuto cucinare il vitello tonnato, molti, come Polone e Mary hanno optato per la rivisitazione di questa ricetta dello chef Cannavacciuolo, ossia il tonno vitellato.

Una volta assaggiati tutti i piatti, il migliore della prova è risultato quello di Mary che ha potuto usufruire di due vantaggi, consigli durante la prova successiva, ma soprattutto mandare Federico allo scontro finale.

I tre piatti peggiori sono stati tutti a base di pajata, che non era la protagonista del piatto e tra AndreaLetizia, Federico e Niki la concorrente eliminata è stata AndreaLetizia 25 anni emiliana trapiantata a Brighton, fidanzata di Niki che invece si è salvato.

Lo skill test finale

Come ultima prova i concorrenti hanno dovuto affrontare il primo skill test dell’anno il cui protagonista è stato il miele.

Nello skill test, composto di tre prove consecutive, solo i migliori si salvano e salgono in balconata, mentre gli altri continuano a cucinare nelle prove successive.

Masterchef 11 Rita
Rita

Il primo skill test consisteva nell’utilizzo della tecnica della mantecatura del miele, nel secondo skill test i giudici hanno voluto vedere l’utilizzo del miele per prevenire l’imbrunimento delle verdure e per la laccatura, mentre nel terzo ed ultimo test c’è stata la prova piu’ difficile, con l’utilizzo del miele in pasticceria.

Lo chef Cannavacciuolo in quest’ultima prova ha richiesto l’utilizzo di idromele, polline e pavo crudo per realizzare un dolce.

Alla fine dell’ultima prova il dolce peggiore è stato giudicato quello di Rita, la 51enne imprenditrice alberghiera di Catania, che ha dovuto lasciare per sempre la cucina di Masterchef 11.

 

 

 

 

 

 

come diventare cuoco professionista
Cerchi lavoro in cucina? Scopri le offerte lavorative per cuochi
ricetta carbonara cannavacciuolo marco ilardi e lino d' Angiò
Vi presentiamo Giovannino Caccavacciuolo e la sua ricetta segreta della carbonara guarda la videoricetta dello chef