Da Bricks sono arrivate le nuove Pizze Gastronomiche

Liviu Ceoflec briks torino

La pizzeria torinese Bricks, 2 Spicchi per la Guida Gambero Rosso 2021, ha rinnovato la propria offerta di Pizze gastronomiche.

Queste ultime, già presenti da tempo in menu, compongono l’omonima sezione della carta dalla quale i clienti possono ordinare le scelte frutto di ore e ore di esperimenti del pizzaiolo Liviu Ceoflec, in grado di esprimere la filosofia dell’insegna.

Con il rinnovo dell’offerta, le opzioni – ordinabili anche nel formato degustazione che prevede il servizio in sei spicchi – vengono realizzate con il Blend Bricks, un impasto in continua variazione, attualmente a base di farina di grano tenero, fiocchi di avena, segale integrale, semi, soia in granella e mais frantumato.

“Da sempre, il nostro concetto di qualità è andato di pari passo con la stagionalità dei prodotti che proponevamo sui nostri lievitati

ha dichiarato il pizzaiolo Liviu Ceoflec.

Deriva da questo motivo la scelta di rinnovare le pizze gastronomiche, con materie prime, come gli asparagi, che in questo momento sono alla massima espressione di sé”.

Alle tre conferme di Via Emilia, Piemontese e In Fiore, si affiancano le sei novità, tra cui spiccano la Contraste, con mozzarella fior di latte in cottura, gorgonzola, pelato biologico giallo “Azienda Agricola Paglione” e acciuga fuori cottura, la Uova e asparagi, con mozzarella fior di latte, asparago cotto a bassa temperatura, tuorlo d’uovo pastorizzato e spolverata di pecorino romano e tartufo nero estivo, e la Bricks duck, con tomino fresco, anatra cotta a bassa temperatura, coulis di frutti di bosco e arancia essiccata aromatizzata
all’aceto balsamico.

Il fermento di novità, che da Bricks è sempre in moto, non si ferma mai. Nemmeno quando tutto, compresa l’estate torinese alle porte, potrebbe indurre a pensarlo.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email
come diventare cuoco professionista
Cerchi lavoro in cucina? Scopri le offerte
ricetta carbonara cannavacciuolo marco ilardi e lino d' Angiò
Vi presentiamo Giovannino Caccavacciuolo

Altre notizie dal mondo del food and beverage

Mandarino Miyagwa cinque gusti

Mandarino Miyagwa

Il Mandarino Satsuma Miyagwa è un frutto originario del Giappone importato in Italia già alla fine dell’800. Si tratta di un agrume che possiamo considerare

bottarga di muggine sarda

Bottarga di muggine sarda

Cos’è la bottarga di muggine sarda La bottarga di muggine sarda è un ingrediente utilizzato per la preparazione di molti piatti, una eccellenza della Sardegna

Come produrre aceto balsamico

Come produrre aceto balsamico

L’aceto balsamico Prima di capire come produrre aceto balsamico, vediamo prima di cosa stiamo parlando. L’aceto balsamico è un condimento molto particolare ed estremamente versatile

Pitahaya frutto de drago

Pitahaya – il frutto del drago

La pitahaya è il frutto di una pianta appartenente alla famiglia delle Cactacee. Più comunemente noto come Dragon Fruit e conosciuto per la scorza rossa

zibibbo di pizzo calabro cinque gusti

Lo Zibibbo di Pizzo Calabro

Che cos’è lo Zibibbo di Pizzo Calabro? Si tratta precisamente di un vino tipico del territorio, ricavato da un’uva antica e molto pregiata che nasce

Salsa Teriyaki cinque gusti

I segreti della salsa teriyaki

Che cos’è la salsa teriyaki La teriyaki è una salsa tradizionale della cucina giapponese che si utilizza per cucinare e condire piatti di diverso tipo,

la biga pizzeria come prepararla trucchi e segreti

Come preparare la biga

La Biga pizzeria contemporanea Oggi parliamo di un argomento molto interessante che suscita in molti Pizzaioli e Panificatori dubbi e discordie, ma suscita anche tanti