Medusa a tavola sapore e come cucinare ricette innovative

medusa cucina ricette

Le meduse sono degli organismi viventi appartenente al gruppo dei Celenterati, molto diffuse nelle acque marine di tutto il mondo ed in costante aumento.

Il loro corpo è costituto da un sacco gelatinoso con una parte inferiore concava dove si trova la bocca e da dove si diramano i tentacoli che sono rivestiti di materiale urticante, utilizzato per difendersi ed aggredire le prede.

 

Perché cucinare la medusa?

La medusa è un organismo molto abbondante in tutti i mari del mondo ed il suo costo sarebbe bassissimo a vantaggio sia dei ristoratori per problematiche legate al food cost, sia per noi consumatori che le troveremmo a buon mercato nelle pescherie.

Del resto in oriente sono secoli che si nutrono di meduse e si trovano da tanti anni nei menù dei ristoranti dove le usano nel sushi e in tempura.

La medusa è ricca di proteine e collagene, possiede aminoacidi magnesio potassio e può essere tranquillamente mangiata come gli altri molluschi senza problemi, ovviamente con le dovute precauzioni.

Questo secondo la FAO potrebbe essere un alimento utile ed abbondante per il fabbisogno proteico dei paesi con un altissimo indice di povertà a costi bassissimi.

Che sapore ha la medusa?

La medusa innanzitutto prima di essere cucinata va trattata e spesso essiccata. La cosa principale è rimuovere i tentacoli e farla marinare per diverse ore in una soluzione di sale e zucchero per eliminare tutte le cellule urticanti.

Successivamente vengono tenute prima in acqua di mare ed infine in acqua dolce.

Questo processo va curato con la massima attenzione perché altrimenti il risultato finale oltre che sgradevole potrebbe essere anche pericoloso per il consumatore.

A livello di sapore somiglia a quello del polpo, con un ottima callosità e dei nervetti che ricordano la masticabilità anche della seppia.

Ricette con la medusa

Uno degli chef del panorama italiano che sta sperimentando di più con la medusa è sicuramente il partenopeo Gennaro Esposito, famoso per la trasmissione Cuochi d’Italia, che conduce con Cristiano Tomei e Alessandro Borghese da diversi anni.

Gennaro è il titolare del ristorante Torre del Saracino a Vico Equense e recentemente del ristorante a Capri dell’Hotel La Palma a pochi passi dalla famosa piazzetta.

Gennaro come dicevamo sta sperimentando nuove ricette a base di questo nuovo novel food ed in particolare quella della medusa con bufala e pesto di fiori di zucca, che gioca molto sulle differenti consistenze della callosa medusa e della cremosità della mozzarella di bufala.

Un altra ricetta gustosa è quella delle meduse fritte in olio di arachide dopo averle fatte marinare in acqua ed aceto.

E ‘vietato mangiare le meduse?

In Italia come in Europa, la Commissione Europea non ha ancora dato il via libera alla commestibilità delle meduse per cui non è possibile ancora commercializzarle.

Essendoci comunque il parere favorevole dell’EFSA che è l’organo europeo più importante sulla sicurezza alimentare, il giorno in cui troveremo le meduse in pescheria non è poi così lontano.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email
come diventare cuoco professionista
Cerchi lavoro in cucina? Scopri le offerte
ricetta carbonara cannavacciuolo marco ilardi e lino d' Angiò
Vi presentiamo Giovannino Caccavacciuolo

Altre notizie dal mondo del food and beverage

Mandarino Miyagwa cinque gusti

Mandarino Miyagwa

Il Mandarino Satsuma Miyagwa è un frutto originario del Giappone importato in Italia già alla fine dell’800. Si tratta di un agrume che possiamo considerare

bottarga di muggine sarda

Bottarga di muggine sarda

Cos’è la bottarga di muggine sarda La bottarga di muggine sarda è un ingrediente utilizzato per la preparazione di molti piatti, una eccellenza della Sardegna

Come produrre aceto balsamico

Come produrre aceto balsamico

L’aceto balsamico Prima di capire come produrre aceto balsamico, vediamo prima di cosa stiamo parlando. L’aceto balsamico è un condimento molto particolare ed estremamente versatile

Pitahaya frutto de drago

Pitahaya – il frutto del drago

La pitahaya è il frutto di una pianta appartenente alla famiglia delle Cactacee. Più comunemente noto come Dragon Fruit e conosciuto per la scorza rossa

zibibbo di pizzo calabro cinque gusti

Lo Zibibbo di Pizzo Calabro

Che cos’è lo Zibibbo di Pizzo Calabro? Si tratta precisamente di un vino tipico del territorio, ricavato da un’uva antica e molto pregiata che nasce

Salsa Teriyaki cinque gusti

I segreti della salsa teriyaki

Che cos’è la salsa teriyaki La teriyaki è una salsa tradizionale della cucina giapponese che si utilizza per cucinare e condire piatti di diverso tipo,

la biga pizzeria come prepararla trucchi e segreti

Come preparare la biga

La Biga pizzeria contemporanea Oggi parliamo di un argomento molto interessante che suscita in molti Pizzaioli e Panificatori dubbi e discordie, ma suscita anche tanti