logo cinque gusti

Il concetto di food design di Paolo Barichella

Paolo-Barichella-Food-Design

Che cos’è il food design?

Il food design è una scienza che studia il cibo progettandolo come se fosse un oggetto di design.

E ‘un termine che racchiude in se diversi significati ma concettualmente significa progettare un prodotto finito che è un piatto studiando tutti i suoi ingredienti che sono le materie prime, come vengono abbinate in base ai cinque gusti, come vengono impiattate e persino il packaging che viene dato al prodotto finale se si tratta di un prodotto venduto al dettaglio on line o nei negozi.

Il food designer

Chi si occupa di food design è appunto il food designer, che è colui che si preoccupa della forma e dell’estetica del piatto che viene presentato a tavola e la loro filosofia è quella del design about food che è un insieme di creatività, forma e sapori dove il cibo prende forma da oggetti di design che hanno la sua stessa forma e il design for food che mira alla perfezione nella presentazione del piatto.

Il food design è solitamente un architetto che si occupa anche del food space design, ossia della progettazione delle cucine, dei forni, ma anche interior design for food , quindi dell’arredamento della sala, la scelta dei tavoli e dell’arredamento del ristorante.

Un food designer deve avere un know how di tipo artistico, quindi istituto d’arte, architettura o fotografia ed avere anche conoscenze in campo culinario, quindi aver abbinato nel proprio percorso formativo l’arte alla cucina.

Il miglior food designer italiano, Paolo Barichella

Il miglior food designer italiano è senz’altro Paolo Barichella, industrial designer, studioso di tecnologia degli alimenti, di tecniche di cottura e fisiologia sensoriale, titolare di Food Design Studio, che è la prima azienda che ha abbinato la cucina alla tecnologia.

Sul food design Paolo è un vero guru, ed ha creato dei corsi, dei master ed è stato relatore e testimonial in diverse conferenze mondiali sull’argomento.

Recentemente è stato anche presidente della giuria di Ethical Food Design, un premio tenutosi al Palazzo Reale di Milano, che intende promuovere l’etica all’interno delle aziende del food.

Altra attività in cui è stato bravo Paolo in tutti questi anni è la valorizzazione della brand identity di molte aziende del settore horeca e di diversi ristoranti stellati.

Tra le altre cose Paolo Barichella è anche autore di diversi libri sull’argomento, tra cui Le Ricette dei Designer 1 e 2 selezionato al Premio Bancarella della Cucina 2010.

 

 

 

 

come diventare cuoco professionista
Cerchi lavoro in cucina? Scopri le offerte lavorative per cuochi
ricetta carbonara cannavacciuolo marco ilardi e lino d' Angiò
Vi presentiamo Giovannino Caccavacciuolo e la sua ricetta segreta della carbonara guarda la videoricetta dello chef