Dessert e dolci light

ciliegie in coppa

La primavera è arrivata e con lei la voglia di pranzi e cene più leggere…ma che dire di un buon dessert light? Ecco qualche idea per rimanere leggeri senza rinunciare al gusto di un dolce fatto in casa.

Le stagioni calde provocano a molte persone un effetto “dieta naturale”: l’appetito cala, si ha voglia di piatti freschi, leggeri, e di conseguenza anche il desiderio di dolce cambia. C’è chi invece gioca d’anticipo e inaugura le prime settimane di caldo con una dieta ipocalorica, in ogni caso avere a portata di mano una lista di idee per preparare dessert e dolci a basso tenore calorico può sempre essere utile. Sicuramente la primavera e l’estate sono le stagioni regioni dei dolci al cucchiaio, dei dolci da frigo e dell’uso sfrontato della frutta, ma per rendere un dolce meno impegnativo in quanto a calorie a volte si può sostituire un ingrediente con un altro, mantenendo comunque l’impostazione delle ricette della tradizione. Per capirci al volo: sostituendo lo zucchero con la stevia un dolce può alleggerirsi anche di 100 calorie per etto, mentre aggiungendo proteine in polvere a una torta, essa potrebbe diventare più calorica ma dare un apporto di proteine maggiore, e quindi essere più “fit”. Vediamo insieme come si possono preparare dolci light per tutta la famiglia, senza perdere in gusto. 

Qualche spunto per fare delle splendide torte light 

Quando parliamo di torte sono molti gli ingredienti che possono renderle un peccato di gola: burro, latte intero, zucchero e uova sono ingredienti ad altissima densità calorica. Sostituirli potrebbe aiutarci a ottenere un autentico sfizio senza rinunciare alla linea e alla salute. In questo caso si può prendere ispirazione dai dolci vegan, sostituendo l’olio di semi al burro, i latti vegetali al latte vaccino e banane molto mature o un cucchiaino di cremor-tartaro per dare morbidezza. Oppure, ispirarsi a molte ricette già testate come la torta all’acqua (soffice, leggera e velocissima da fare) e la torta di carote, il cui apporto di fibre controbilancia efficacemente la presenza di ingredienti più calorici.
A volte invece, passare banalmente agli stessi ingredienti ma in versione light può aiutarci, pensiamo alla cheesecake che può diventare quasi un dolce ipocalorico se usiamo formaggio light, albumi e olio di semi. 

Dolci al cucchiaio light 

I dessert al cucchiaio spaziano da preparazioni molto semplici ad altre molto complesse. Sicuramente sono dolci raffinati e scenografici, molto amati in estate per via della consistenza e della freschezza che ogni cucchiaiata sa dare. Non è affatto difficile preparare dei dolci al cucchiaio light: in molti casi come abbiamo già detto basta sostituire gli ingredienti più impegnativi dal punto di vista calorico con la loro versione light, oppure utilizzare albumi al posto di uova intere, piuttosto che fare utilizzo di cioccolati fondenti minimo 75% e frutta al posto di altri sapori più calorici. Ad esempio, con il latte scremato si possono preparare degli ottimi budini ipocalorici, e grazie a panna a ridotto apporto di grassi e stevia anche le creme, le bavaresi e i tiramisù possono diventare una coccola light. 

Un’altra idea è quella di preparare dei ghiaccioli, negli appositi stampi, utilizzando frutta frullata, oppure ancora avere sempre pronto in freezer del gelato proteico, di cui si trovano le formule in commercio. 

Dolci light veloci 

Avete mai sentito parlare delle mug cake? Sono torte che vengono preparate all’interno di una tazza da colazione e cotte in microonde. Vanno per la maggiore nei circuiti fitness perché, grazie alla cottura in microonde, si risparmia tempo in lievitazione e si possono usare ingredienti come le polveri proteiche. Per preparare una mug cake ci vuole solo un po’ di fantasia, una volta appreso il procedimento si possono letteralmente preparare mini-torte fantastiche, veloci e ipocaloriche. Una torta classica molto veloce e light è il plum cake, o comunque qualsiasi torta a base di yogurt…soprattutto se la prepariamo con farina integrale, albume senza tuorlo, dolcificanti e yogurt magro. Per quanto riguarda i biscotti, spesso tra i dolci più veloci in assoluto da preparare, l’ideale è sperimentare con diverse farine (mais, integrale, farro, ecc) e ridurre l’aggiunta di zucchero. Così facendo si ha anche qualcosa di sano e soddisfacente pronto per la colazione o la merenda di tutta la famiglia. Il segreto in generale è avere sempre in freezer frutti rossi e di bosco, ma anche frutta che si presta a venir congelata, come mango, pesca, albicocca e acini d’uva. Per un dolce veloce e light bastano yogurt, frutta e granella di pistacchio, noci o cioccolato fondente. 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email
come diventare cuoco professionista
Cerchi lavoro in cucina? Scopri le offerte
ricetta carbonara cannavacciuolo marco ilardi e lino d' Angiò
Vi presentiamo Giovannino Caccavacciuolo

Altre notizie dal mondo del food and beverage

Mandarino Miyagwa cinque gusti

Mandarino Miyagwa

Il Mandarino Satsuma Miyagwa è un frutto originario del Giappone importato in Italia già alla fine dell’800. Si tratta di un agrume che possiamo considerare

bottarga di muggine sarda

Bottarga di muggine sarda

Cos’è la bottarga di muggine sarda La bottarga di muggine sarda è un ingrediente utilizzato per la preparazione di molti piatti, una eccellenza della Sardegna

Come produrre aceto balsamico

Come produrre aceto balsamico

L’aceto balsamico Prima di capire come produrre aceto balsamico, vediamo prima di cosa stiamo parlando. L’aceto balsamico è un condimento molto particolare ed estremamente versatile

Pitahaya frutto de drago

Pitahaya – il frutto del drago

La pitahaya è il frutto di una pianta appartenente alla famiglia delle Cactacee. Più comunemente noto come Dragon Fruit e conosciuto per la scorza rossa

zibibbo di pizzo calabro cinque gusti

Lo Zibibbo di Pizzo Calabro

Che cos’è lo Zibibbo di Pizzo Calabro? Si tratta precisamente di un vino tipico del territorio, ricavato da un’uva antica e molto pregiata che nasce

Salsa Teriyaki cinque gusti

I segreti della salsa teriyaki

Che cos’è la salsa teriyaki La teriyaki è una salsa tradizionale della cucina giapponese che si utilizza per cucinare e condire piatti di diverso tipo,

la biga pizzeria come prepararla trucchi e segreti

Come preparare la biga

La Biga pizzeria contemporanea Oggi parliamo di un argomento molto interessante che suscita in molti Pizzaioli e Panificatori dubbi e discordie, ma suscita anche tanti