logo cinque gusti

Cosa mangiare per combattere il caldo e sentirsi più freschi

combattere il caldo con il cibo giusto

L’afa estiva può mettere a dura prova l’energia di ognuno di noi. Esiste un modo per combattere il caldo attraverso alimenti mirati per ridurre il senso di pesantezza e farci sentire più leggeri e freschi?

Durante la stagione estiva le persone si idratano costantemente, si lavano il viso o mangiano snack – soprattutto freschi – per combattere il caldo intenso.

In estate, puoi anche goderti l’abbondanza della natura grazie all’abbondante frutta e verdura di stagione. La sezione dei prodotti nei supermercati trabocca di ogni tipo di prodotto fresco. E se si opta per scelte biologiche, soprattutto perché i prodotti sono prevalentemente stagionali, si può anche essere fortunati a trovare prodotti senza additivi o sostanze chimiche.

Perciò, ogni volta che brami qualcosa di fresco, scegli un bicchiere di succo di frutta fresca invece di quel ghiacciolo pieno di zuccheri e dolcificanti: non solo farai una scelta più sana, ma ridurrai anche molte calorie dalla tua quota giornaliera.

Ma questo non è l’unico modo per combattere l’afa estiva con il cibo…

Caffè ghiacciato e thè freddo

Estate e caldo vanno di pari passo. Ecco perché molte persone soffrono di colpi di calore, disidratazione ed esaurimento quando è estate. Tuttavia, alimenti come menta, verdure a foglia verde, cipolle, sedano e funghi possono aiutare a proteggere il tuo corpo dal calore.

Non c’è niente di più appagante del sedersi vicino all’acqua in una giornata di sole, magari sorseggiando la tua bevanda ghiacciata preferita. Una semplice tazza di caffè con un mucchio di ghiaccio può fare molto per farti iniziare la giornata con il piede giusto.

 

Scegli spuntini sani

Una vacanza non deve far deragliare il tuo sano piano alimentare estivo. Prima di metterti in viaggio, prepara spuntini sani da asporto. In questo modo eviterai la tentazione di un fast food grasso o di snack zuccherati alla stazione di servizio e risparmierai denaro!

Questo consiglio si applica anche se soggiorni in una suite d’albergo con uno spazio per la preparazione del cibo o in un Airbnb con cucina. L’acquisto di frutta, verdura, carni magre e pane integrale da tenere in camera o in appartamento ti consente di ridurre il numero di volte in cui mangerai fuori nei ristoranti con piatti salati e ipercalorici.

 

Mantieniti costantemente idratato

Bere molta acqua è sempre fondamentale per mantenersi in salute, soprattutto durante la calura estiva. Nutre la pelle, lascia che i muscoli lavorino correttamente e ti mantiene pieno tra i pasti. Aumentare l’assunzione di acqua durante l’estate può anche prevenire l’ipertermia e il colpo di calore mantenendo il corpo fresco.

Per rimanere idratato, porta con te una bottiglia d’acqua termica riutilizzabile ovunque tu vada e riempila spesso. Oltre all’acqua potabile, puoi idratarti anche gustando prodotti con un alto contenuto di acqua.

Ricorda: frutta e verdura devono essere i tuoi nuovi migliori amici, soprattutto in estate! Cerca di consumare molti alimenti tra: cetrioli, anguria, ananas, pomodori e altri alimenti estivi densi d’acqua.

 

Evita cibi grassi

Non sarà solo la salute a ringraziarti ma anche la pressione! Infatti, cibi meno elaborati e più leggeri vengono metabolizzati molto più facilmente dal nostro organismo e tendono a incidere di meno sulla pressione. Questo ci permetterà di sentire meno caldo durante il giorno, soprattutto durante le fasi digestive.

come diventare cuoco professionista
Cerchi lavoro in cucina? Scopri le offerte lavorative per cuochi
ricetta carbonara cannavacciuolo marco ilardi e lino d' Angiò
Vi presentiamo Giovannino Caccavacciuolo e la sua ricetta segreta della carbonara guarda la videoricetta dello chef