logo cinque gusti

Premio identità di sala 2021 a Massimo Raugi

massimo raugi restaurant manager villa crespi identita di sala 2021

Il prestigioso premio Identità di sala 2021 assegnato nel terzo giorno di eventi della rassegna annuale Identità Golose 2021 in corso a Milano, è andato al Restaurant Manager Massimo Raugi  di Villa Crespi, il noto ristorante di Antonino Cannavacciuolo che, con passione e dedizione, ha saputo distinguersi nel trasmettere i veri valori dell’accoglienza e dell’ospitalità di Sala con la giusta dose di professionalità e amore che da sempre lo contraddistinguono.

Le prime parole di Massimo Raugi dopo aver ricevuto il riconoscimento:

“Un piatto o un vino spiegato con amore e raccontato bene si digerisce meglio. Può capitare però che qualcuno si dimentichi cosa ha mangiato o cosa ha bevuto. C’è una cosa però, che non si potrà mai dimenticare: come vi hanno fatto sentire. La Sala è da sempre per me luogo di cultura, di passione e di bellezza. Di sottili energie. Di dettagli piccoli o scenografici. È il luogo dove non si seguono ricette, ma si immaginano protocolli e danze; il posto dove più di ogni altro al mondo è facile per me sorridere. Un posto privilegiato dove accudire ed imparare a migliorare.”

 

come diventare cuoco professionista
Cerchi lavoro in cucina? Scopri le offerte lavorative per cuochi
ricetta carbonara cannavacciuolo marco ilardi e lino d' Angiò
Vi presentiamo Giovannino Caccavacciuolo e la sua ricetta segreta della carbonara guarda la videoricetta dello chef