logo cinque gusti

Pancakes vegani ricetta senza uova

pancakes vegani

I pancakes vegani sono una salutare alternativa ai classici pancake, una vera squisitezza che arriva direttamente dall’America e alla quale ci siamo affezionati sin da subito.

Buoni, fragranti, semplici e gustosi. Sono fatti con pochi ingredienti ma possono essere guarniti in tantissimi modi differenti.

Come sempre, ciò su cui mi interrogo è scoprire in quale modo poter sostituire gli alimenti tradizionali con varianti vegetali.

Quindi, anche in questo caso mi sono chiesta se esistessero delle ricette per realizzare i pancake vegani.

Per fortuna, il mondo vegetale ci offre un’infinità di alternative da cui attingere. E quindi, anche questa volta, la risposta è stata sì!

La storia dei pancakes

Sembrerà scioccante, eppure i pancakes non nascono in America. La loro origine è tutta greca e risale al 500 a.C.

Sono i due commediografi Cratino e Magnete a menzionare questo il dolce Alica Dolcia a base di acqua, olio d’oliva e farina, cotto e tondo servito a colazione con guarnizione al miele.

Notate delle somiglianze? Io direi proprio di sì. Solo che all’epoca il lievito non era ancora impiegato nella ricetta. Per il resto, sembra proprio la prima versione dei nostri squisiti pancakes.

Il dolce arriva fino in Olanda, dove viene perfezionata la versione che noi tutti oggi conosciamo: frittelle posizionate l’una sopra l’altra con guarnizione di sciroppo d’acero.

Quando arriva sulle isole britanniche, viene coniato il termine Pancake, composto da pan cioè “padella” e cake cioè “torta”.

È in USA che, alla fine, si aggiungerà alla ricetta il lievito per rendere le focaccine fritte più morbide e fragranti.

Nel Regno Unito e in Irlanda i pancakes oggi sono consumati nel periodo precedente alla Pasqua, proprio prima dell’inizio della Quaresima e del relativo digiuno di cibi ricchi.

Pancakes vegani ricetta con ingredienti vegetali

Come realizzare i pancakes vegani? Faccio la mia solita check-list con gli ingredienti vegetali da sostituire a quelli tradizionali. Vediamo un po’…

Burro >>> no

Uova >>> no

Lievito in polvere per dolci >>> ok

Farina >>> ok

Latte intero >>> latte vegetale

Zucchero >>> ok

Da aggiungere alla ricetta tradizionale:

Farina integrale

Estratto di vaniglia

Pizzico di sale

Questa versione dei pancakes vegani è semi-integrale, visto che c’è l’aggiunta della farina integrale.

La cosa che non cambia in alcun modo tra la ricetta tradizionale e la variante vegetale è la sofficità.

Ciò che contraddistingue i pancakes vegani è proprio la morbidezza e il gusto genuino degli ingredienti più semplici.

Con la giusta dose di curiosità, è sempre possibile ottenere delle valide alternative vegetali in cucina.

I pancakes vegetali sono un ottimo esempio a riguardo.

E adesso, buona colazione! Se vuoi qualche altra idea interessante leggi il nostro articolo sui waffel.

come diventare cuoco professionista
Cerchi lavoro in cucina? Scopri le offerte lavorative per cuochi
ricetta carbonara cannavacciuolo marco ilardi e lino d' Angiò
Vi presentiamo Giovannino Caccavacciuolo e la sua ricetta segreta della carbonara guarda la videoricetta dello chef