logo cinque gusti

Il tofu cos’è e come cucinarlo

Il tofu cos'è e come cucinarlo cinque gusti

Il tofu cos’è ? E’ sicuramente uno degli alimenti vegetali considerati “must have” in cucina, ed è ottenuto dalla cagliatura del latte di soia. Il risultato viene pressato in blocchi per ottenerne delle forme più o meno rettangolari.

Per molti è considerato un valido sostituto del formaggio, pertanto definito un vero e proprio formaggio vegetale. Il suo è un sapore leggerissimo, pertanto abbinabile a preparazioni dolci e salate. È ricco di proteine, ferro, calcio e vitamine del gruppo B.

Le tipologie di tofu sono due:

Tofu secco

Quello con la consistenza più granulosa. Viene utilizzato in insalate, ma anche frullato per utilizzarlo come ingrediente per molte ricette. È caratterizzato da una grande quantità di acqua.

Silken tofu (vellutato)

Ha una consistenza molto morbida, simile a quella del budino. Ottimo da utilizzare per legare gli alimenti nelle ricette, soprattutto nella realizzazione di dolci.

È un ottimo alimento per chi soffre di celiachia, perché è completamente privo di glutine. È un alimento ipocalorico e privo di colesterolo.

Le origini del tofu appartengono alla cucina cinese e sono antichissime. La celebrità di questo alimento 100% vegetale in occidente, è dovuta alla diffusione del veganesimo e vegetarianesimo degli ultimissimi anni.

Nonostante ciò, va ricordato che l’utilizzo del tofu in cucina è antichissimo.

Tofu Mapo

Questa è una ricetta antichissima e tradizionale della cucina cinese.

Si sa, i cinesi il riso lo mettono dappertutto e sanno come si cucina il tofu.

Infatti, anche in questa ricetta non poteva mancare. La ricetta tradizionale prevede l’aggiunta di manzo in pezzi finissimi, accompagnato al tofu in cubetti. Fondamentale la presenza di una salsa tra Doubanjiang o Dou-Chi per la preparazione del piatto.

Una delle mie rivisitazioni, invece, prevede la cottura in padella del tofu con aggiunta di rosmarino. Il sapore finale ricorda vagamente il pollo alla piastra e lo trovo un ottimo modo per sostituirlo.

La verità, è che proprio come detto inizialmente, il tofu in cucina è un ingrediente estremamente versatile. Da poter cucinare fritto, al forno, da consumare a crudo nelle insalate o addirittura nelle zuppe. Insomma, sta bene proprio su tutto grazie al suo forte valore nutrizionale unito a un gusto neutro e poco marcato.

Il tofu è il miglior amico del seitan nella cucina vegetale. Sono gli alimenti più consumati dai vegani. Eppure, grazie alla grande contaminazione orientale che sta ultimamente spopolando in occidente, diventa molto favorito anche per commensali onnivori.

Insomma, non c’è limite al gusto!

come diventare cuoco professionista
Cerchi lavoro in cucina? Scopri le offerte lavorative per cuochi
ricetta carbonara cannavacciuolo marco ilardi e lino d' Angiò
Vi presentiamo Giovannino Caccavacciuolo e la sua ricetta segreta della carbonara guarda la videoricetta dello chef